Seleziona la tua lingua

LETIZIA PATERNOSTER

Data di nascita: 22/07/1999

Luogo di nascita: Cles (Provincia autonoma Trento)

Peso x Altezza: 53 x 1,64

Specialità: TBD

Prima Società: Cristoforetti Fondriest Anaune

Società: Fiamme Azzurre

Primo Tecnico: Maurizio Fondriest

Tecnico: Marco Villa

Altri Sport: Sci di fondo, alpinismo

Hobby: Moda, shopping, musica

Stato civile: Nubile

Club Olimpico:

Partecipazioni Olimpiche:

1 (Tokyo 2020)

foto di LETIZIA PATERNOSTER

Biografia

Comincia ad andare in bicicletta ancora prima di imparare a camminare, emulando il fratello maggiore. All'inizio i suoi genitori non vedono per lei un futuro a due ruote ma, con il passare del tempo, diventano i suoi primi tifosi. Proprio l'amicizia tra papà Paul, nato in Australia da genitori trentini, con il campione del mondo e compaesano Maurizio Fondriest, le permette di dare avvio alla sua attività sportiva. Mattatrice nelle categorie giovanili, lascia subito il segno anche tra le grandi sia in pista (sei medaglie mondiali e sette continentali in specialità olimpiche) sia in strada. Premiata nel 2017 dai Comitati Olimpici Europei con il 'Piotr Nurowski' quale migliore atleta giovanile europea, due anni prima vince la sua prima competizione internazionale in maglia azzurra in occasione degli EYOF di Tbilisi. Diplomata in ragioneria e grande appassionata di moda, neppure in sella rinuncia alla sua femminilità e nella sua valigia non manca mai una piastra per capelli. Pur essendo legata alla sua terra di origine, ama il caldo e il mare, sua destinazione preferita dove trascorrere le vacanze. Ragazza di enorme fede, in vista di Parigi non si nasconde e ha ben chiaro il suo obiettivo: puntare ad un oro olimpico. 

Stampa la scheda

Palmares

Giochi Olimpici

6a Tokyo (JPN) 2020 - Inseguimento a squadre (pista)
8a Tokyo (JPN) 2020 - Madison (pista)

Campionati Mondiali

3a Apeldoorn (NED) 2018 - Inseguimento a squadre (pista)
3a Apeldoorn (NED) 2018 - Madison (pista)
5a Pruszków (POL) 2019 - Inseguimento a squadre (pista)
5a Pruszków (POL) 2019 - Madison (pista)
76ª Harrogate (GBR) 2019 - Prova in linea (strada)
2a Pruszków (POL) 2019 - Omnium (pista)
7a Berlino (GER) 2020 - Inseguimento a squadre (pista)
3a Berlino (GER) 2020 - Madison (pista)
2a Berlino (GER) 2020 - Omnium (pista)
2Roubaix (FRA) 2021 - Inseguimento a squadre (pista)
4ª Roubaix (FRA) 2021 - Madison (pista)
4ª Glasgow (GBR) 2023 - Inseguimento a squadre (pista)
11ª Glasgow (GBR) 2023 - Omnium (pista)

Campionati Europei

1a Berlino (GER) 2017 - Inseguimento a squadre (pista)
5a Berlino (GER) 2017 - Madison (pista)
2a Glasgow (GBR) 2018 - Inseguimento a squadre (pista)
5a Glasgow (GBR) 2018 - Madison (pista)
3a Glasgow (GBR) 2018 - Omnium (pista)
3a Apeldoorn (NED) 2019 - Inseguimento a squadre (pista)
4a Apeldoorn (NED) 2019 - Madison (pista)
5a Apeldoorn (NED) 2019 - Omnium (pista)
Grenchen (SUI) 2021 - Inseguimento a squadre (pista)
Monaco (GER) 2022 - Inseguimento a squadre (pista)
Grenchen (SUI) 2023 - Inseguimento a squadre (pista)
Apeldoorn (NED) 2024 - Inseguimento a squadre (pista)
6ª Apeldoorn (NED) 2024 - Omnium (pista)

Altri risultati

Giochi Europei - European Games
1a Minsk (BLR) 2019 - Inseguimento a squadre (pista)
4a Minsk (BLR) 2019 - Madison (pista)
8a Minsk (BLR) 2019 - Prova in linea (strada)
12a Minsk (BLR) 2019 - Cronometro (strada)

Image